fbpx

Comunicare in modo efficace il valore della ricerca scientifica e sociale con le tecniche di Visual & Design thinking 

Perché DiCO?

Sapere comunicare la ricerca in modo chiaro, coinvolgente, efficace è una variabile strategica che in molti casi può fare la differenza e, per questo, è una competenza sempre più richiesta a ricercatori e a team di ricerca come parte integrante del loro lavoro. 

DiCO nasce dalla volontà di rendere la comunicazione un processo strategico quindi utile a chi si occupa di ricerca scientifica e sociale.

Grazie alla combinazione di due metodi, Visual Thinking e  Design thinking, DiCO propone un nuovo approccio alla comunicazione scientifica e sociale in grado di supportare i team di ricerca nel proprio lavoro, offrendo strumenti in grado di migliorare la qualità delle relazioni, di generare valore e di migliorare l’efficacia e la chiarezza del proprio sapere

Con il Disegno della Conoscenza proponiamo un percorso pratico ed esperienziale volto a migliorare la consapevolezza dei gruppi di lavoro, potenziare l’allineamento tra le diverse figure dei team, facilitare la creazione dei contenuti e la narrazione delle attività del progetto. 

Il percorso proposto offre ai partecipanti strumenti e tecniche di comunicazione per migliorare la visibilità, la chiarezza e l’efficacia al proprio sapere facendo in modo che possano raggiungere, coinvolgere e motivare i loro diversi pubblici di riferimento: comunità scientifica, industria, studenti, istituzioni, cittadini.

Dopo una prima edizione nel 2021, DiCO torna con la stessa squadra ma con una nuova formula e con due percorsi autonomi e integrabili: D-Thinking e D-Visual.

DiCO –D-Thinking

Scrittura persuasiva e presentazioni efficaci con il Design Thinking

La comunicazione come abilità strategica per valorizzare i propri progetti

Concepito come un viaggio di esplorazione e metodo, il percorso offre ai partecipanti strumenti innovativi di comunicazione creativa ed efficace della ricerca.

Le tecniche e i metodi saranno appresi e testati lavorando su tre diversi livelli: strategia dei contenuti, grafica ed esposizione. 

I momenti d’aula saranno completati da pre-work ed esercitazioni tra una sessione e l’altra sino alla pitch session finale.

Quando?

Date: 4-6-11 aprile 2022 orario: 14.30-17.30 N° 9 ore di formazione  Docente: Giulia Ruta – Communication Strategist Consulente e formatrice di Marketing Strategico e Innovazione Digitale.

A chi è rivolto: 

Il percorso si rivolge al mondo della ricerca scientifica e sociale, enti di ricerca sia pubblici che privati, professionisti del no-profit, divulgatori scientifici, mondo accademico, startup e spin-off della ricerca.

Offre gli strumenti e le tecniche di comunicazione che consentono di dare forma ed efficacia al proprio sapere in diversi contesti: dalla predisposizione di presentazioni alla progettazione di azioni di disseminazione, dagli interventi come speaker in eventi pubblici, sino a qualsiasi occasione in cui si desideri coinvolgere, motivare e – soprattutto – creare relazioni di valore con i propri pubblici di riferimento.

Il corso è rivolto a chi lavora nel mondo della ricerca scientifica e sociale e deve affinare le basi per la creazione di presentazioni e documenti efficaci.  In particolare il percorso è pensato per chi vive le seguenti situazioni: 

  • Ansia da pagina bianca: da dove comincio? 
  • È tutto importante, come faccio a stare nei tempi predefiniti?
  • Parto sempre dall’inizio, se il tempo non basterà andrò più veloce 
  • Inserisco tutto il testo nelle slide, tanto poi le leggo..
  • Per impostare un documento di presentazione o uno slide show, apro una presentazione già fatta, la rinomino faccio alcune modifiche e.. voilà il gioco è fatto!

SCARICA QUI IL PROGRAMMA

DICO – D-Visual 

Visual thinking, Data Visualisation, Graphic Design

Il pensiero visivo per migliorare la consapevolezza e la comunicazione dei progetti

Un percorso dedicato alle potenzialità del pensiero visivo per comunicare, individuare e rappresentare le parti significative di un progetto.

Mediante l’uso del disegno, con l’approccio semplice ed efficace del Disegno Brutto, i partecipanti definiranno le metafore e immagini salienti del loro progetto, rappresenteranno i dati e le informazioni, impareranno a produrre una comunicazione visiva che aiuti la divulgazione e il successo della ricerca. 

Quando?

Date: 10-13-17 maggio 2022 ore 14.30 -17.30  N° 9 ore di formazione 

Docente: Alessandro Bonaccorsi -Visual Thinker , Consulente, formatore, disegnatore: progettazione e sviluppo di servizi, consulenze, formazioni, basati sul pensiero visivo

A chi è rivolto 

Il corso offre strumenti e strategie per migliorare la comunicazione visiva dei progetti di ricerca: ricerca e individuazione di metafore e immagini rappresentative, basi di grafica e composizione visiva, creazione di semplici infografiche e basi di data visualization.

Non sono necessarie competenze specifiche di grafica o di disegno. L’obiettivo è di riuscire a progettare alcuni prodotti di comunicazione visiva, sia che vengano creati in proprio sia che vengano commissionati.

 In particolare, il percorso è pensato per chi vive le seguenti situazioni: 

  • Questo concetto come lo rappresento? 
  • Vorrei trovare un’immagine o un simbolo che rappresenti il mio progetto, ma non so fare?
  • Tanto poi mandiamo tutto al grafico che utilizzerà le solite quattro icone che usano tutti e che c’entrano poco con il mio lavoro
  • Quelli che fanno la comunicazione non capiscono mai le specificità dei nostri progetti
  • Come posso raccontare e mostrare in modo efficace i risultati del nostro lavoro? 

Modalità di erogazione del corso: 

Entrambi i moduli saranno erogati in modalità da remoto tramite la piattaforma zoom con il docente in presenza.  I partecipanti saranno dotati degli accessi a spazio da remoto con i materiali della formazione e approfondimenti dei docenti.

Sarà garantito un tutoraggio durante il corso e fino alla sessione finale in presenza.

Evento in presenza a giugno 2022 

L’evento in presenza si terrà a Ravenna e sarà una giornata conclusiva del percorso DICO 2022 dove i docenti faranno un approfondimento sul proprio percorso e sarà dato spazio alla presentazione dei project work dei partecipanti per raccogliere ulteriori feedback ma soprattutto sarà un’occasione per fare conoscenza e networking.

Come candidarsi

Al fine di garantire la giusta interazione durante le lezioni e poter garantire un approfondimento sui case study dei partecipanti, i corsi sono a numero chiuso. 

Per iscriversi: https://forms.gle/iPJ5QnguiYAeFuZa7

Per ulteriori informazioniebonaccorso@fondazioneflaminia.it

Costo per singolo modulo: 

299 euro + iva per singolo modulo

255 euro +iva per singolo modulo fino al 21/03/2022

499 euro +iva offerta combo per entrambi i percorsi

Modalità di Pagamento 

Bonifico Bancario Intestato a

Fondazione Flaminia – ENTE62

Cassa di Risparmio di Ravenna- Sede Centrale di Ravenna

IBAN: IT 83 V 06270 13199 T20990000062